Catalogo dei Vescovi della Diocesi dei Marsi

Andrea Di Pietro

Catalogo dei Vescovi della Diocesi dei Marsi
Ristampa anastatica dell’edizione del 1872

in 8°, br. edit., VIII+304 pp. – Euro 15

catalogo_dei_vescovi

Andrea Di Pietro, seguendo i Cataloghi compilati dal Febonio e dall’Ughelli, compila il suo Catalogo dei Vescovi della Diocesi dei Marsi non limitandosi a seguirne la traccia ma cercando, ove possibile, di colmare le lacune e di emendare gli errori dei suoi predecessori.
Animato, come scrisse, dall’intento di rischiarare «le molteplici oscurità in cui si trovano i fasti di questa regione rinomatissima», Di Pietro ricostruisce la successione dei vescovi dell’antica dioecesis Marsorum partendo dalle prime figure, rivestite di un’aura quasi leggendaria, fino ai vescovi ottocenteschi, dalla loro prima residenza presso S. Sabina alla cattedrale di Pescina, dove i vescovi marsicani governarono la diocesi fino al disastroso terremoto del 1915.
I dati forniti dal Di Pietro permettono inoltre di recuperare i tratti della Chiesa marsicana nel suo svolgimento storico, sia sotto l’aspetto prettamente pastorale, sia sotto quello sociale e territoriale, nei rapporti con i fedeli e con i poteri locali.
Per la prima volta dopo l’edizione del 1872 s’intende restituire ai lettori il testo originale di un’opera fondamentale per ricostruire la storia di una diocesi e di un territorio dell’Abruzzo, dai secoli del Medioevo fino alla seconda metà dell’Ottocento.


Opzioni di spedizione