Diluvio di Roma che fu a 7 d’ottobre 1530

Benvenuto Gasparoni

Diluvio di Roma che fu a 7 d’ottobre 1530
Documenti sulle inondazioni del Tevere nella Roma del Cinquecento

80 pp., br. edit., ill. n.t. – Euro 10

diluvio_gasparoni

Nei primi giorni del mese di ottobre del 1530, in seguito a piogge straordinarie, il Tevere uscì dagli argini e le sue acque travolsero con violenza ogni cosa, facendo distruzioni e lutti. Questo volume è la riedizione di uno studio del 1865 fatto dall’erudito Benvenuto Gasparoni sul testo della cronaca di quell’avvenimento, stampata a Bologna in un opuscolo nello stesso anno dell’eccezionale inondazione. Il Gasparoni ha il merito di averlo illustrato con aneddoti, documenti e note desunte da manoscritti dell’epoca, da lettere di artisti e di personaggi illustri che ci restituiscono una vivida rappresentazione della Roma cinquecentesca, città che più volte dovette subire la furia del fiume che di essa ha visto riflessi nelle sue acque, per secoli e secoli, fasti e miserie.


Opzioni di spedizione