Il manoscritto inedito della nobile famiglia Aloisi di Avezzano

Fulvio D’Amore

Il manoscritto inedito della nobile famiglia Aloisi di Avezzano
Strutture familiari e rapporti sociali in una comunità marsicana fra Trecento e Settecento

In 8°, 144 pp., bross. edit., con inserto a colori – Euro 12

manoscritto_aloisi

L’importanza del Manoscritto Aloisi si delinea su un doppio registro, uno eminentemente genealogico, l’altro sostanzialmente storico: oltre ad offrire una dettagliata cronistoria della famiglia attraverso l’operato dei propri personaggi, dei rapporti parentelari e della fisionomia delle antiche e preminenti famiglie avezzanesi, il Manoscritto fornisce anche una vasta silloge di notizie per indagare gli aspetti sociali, civili e religiosi della Marsica, dell’Abruzzo e del Regno di Napoli, tra il XIV ed il XVIII secolo. […]
Attraverso la penna dei quattro estensori di casa Aloisi, si possono inoltre conoscere le rivalità paesane, la situazione delle istituzioni monastiche, le periodiche manifestazioni del banditismo e delle occupazioni militari; non mancano tuttavia note di colore come le descrizioni architettoniche e artistiche degli edifici religiosi, della devozione popolare e di ameni scorci paesaggistici. […] (Dalla Prefazione dell’editore)


Opzioni di spedizione