Le dogane di confine tra Stato Pontificio e Regno delle Due Sicilie

Antonio Farinelli

Le dogane di confine tra Stato Pontificio e Regno delle Due Sicilie

con il contributo di Argentino T. D’Arpino

Prefazione di Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro

208 pp., bross. edit., ill. n.t. – Euro 15

Copertina - Antonio Farinelli - Le dogane di confine_ISBN

La ricerca degli Autori mette in risalto un aspetto significativo della storia dell’antico confine tra il Regno delle Due Sicilie e lo Stato Pontificio, ossia quello finanziario, espresso in un complesso sistema doganale che si snodava nel territorio delle attuali regioni Lazio, Abruzzo, Umbria e Marche. Attraverso l’analisi degli ordinamenti finanziari dei due Stati sono state indagate e ricostruite le vicende di tutte le realtà doganali che insistevano lungo la frontiera, evidenziandone le caratteristiche e le peculiarità, non solamente come punti di passaggio delle merci ma anche di uomini, idee e costumi.


Opzioni di spedizione