Skip to main content
SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE SU TUTTI I TITOLI IN CATALOGO!

Sito in aggiornamento
Per esplorare il sito, utilizzate la barra di ricerca

Viaggio antiquario nella Marsica

Fiorenzo Amiconi (a cura di)

Viaggio antiquario nella Marsica

Relazione dei monumenti di antichità eseguita da Alessandro Mastroddi e Vincenzo Mancini il 30 aprile 1835

Collana “I mazzamurelli” , 64 pp., bross. edit., ill. n.t. – Euro 10

copertina_viaggio-antiquario_isbn

Tra il 1834 e il 1835 i deputati Alessandro Mastroddi e Vincenzo Mancini di Tagliacozzo furono incaricati dal Consiglio Provincia­le dell’Aquila «di prendere conoscenza di tutti li pregevoli monu­menti di antichità» esistenti nel territorio della Marsica. Il risultato del loro zelante lavoro, ricco di annotazioni di tipo archeologico ed epigrafico, costituisce un’importante testimo­nianza dell’evoluzione degli studi antiquari nell’Ottocento, ani­mato soprattutto da finalità di conoscenza e tutela, affinché, come loro stessi scrivono, «non si perda la memoria delli monumenti, che sono stati rintracciati, e meglio si conservino le antichità, e non restino nell’oscurità sepolte.